28 gennaio 2008

BUONA PROVA DEI BOOSTERS: I TRIGLICERIDI CADONO A VEDANO 76-61

Dopo oltre 1 mese (causa anche pausa natalizia) i Boosters tornano a giocare sul parqut amico di Vedano per affrontare I Trigliceridi vincitori all'andata di 4 punti in un finale abbastanza convulso.
L'inizio non è certo dei migliori per la squadra di casa. Pronti via e si va 0-14 complici 2 triple degli ospiti, una difesa parecchio disattenta e lenta sulle rotazioni e molta sfortuna in attacco. Dopo lo scontato time-out i Boosters inseriscono Rubes, Lange e Ale e tornano in campo con un atteggiamento molto diverso: difesa aggressiva che genera palle recuperate e quindi contropiedi per facili canestri che consentono di limitare il divario, nonostante la buona vena dei Trigliceridi prosegua fino a fine quarto, chiuso 12-21.
I vedanesi ormai hanno invertito il trend ed il secondo quarto serve a limare definitivamente il gap con gli ospiti, nonostante qualche libero (come di consuetudine, purtroppo) lasciato per strada. Parziale di 16-7 e si va all'intervallo lungo sul 28-28. Davide sugli scudi con13 punti già a referto, ma è tutta la squadra che ora "gira" come si deve.
Ma gli avversari non sono morti. Anzi. Il terzo quarto è giocato punto a punto. 6 punti di Enzo, le solite ficcanti penetrazioni di Davide e la buona regia di Vito, consentono ai Boosters di mettere la testa avanti di qualche lunghezza e chiudere il parziale sul 50-48.
Il 4° periodo è il regno di Ale. Grazie ad un attacco aggressivo i Trigliceridi vanno presto in bonus e le ottime iniziative in attacco del miglior marcatore dei Boosters, consentono ad Ale numerosi viaggi in lunetta, sfruttati nel migliore dei modi (15 punti nel parziale finale). Il tutto corroborato da una solida difesa ancorata al centro da Teo e sugli esterni da Pelle e Ale. In "punta" invece si alternano Davide, Enzo e Vito che mettono pressione sui tiratori e limitano l'attacco ospite a soli 13 punti (contro i 26 di casa).
Si chiude quindi nel migliore dei modi, sul 76-61, una partita iniziata male ma "girata" grazie al carattere messo in campo nel momento di maggiore difficoltà.
Tabellino:
# 7 Orlandino Vincenzo 10p
# 10 Mauri Luca 0p
# 11 Giarola Rubes 0p
# 13 Pellegrino Alessandro 6p
# 15 Ambrosi Vito 5p
# 16 Migliorin Matteo 5p
# 18 Cossar Davide 28p
# 19 Langini Massimo 2p
# 20 DalleAve Alessandro 20p

13 commenti:

Rubes ha detto...

Come "i Boosters inseriscono Lange e Ale e tornano in campo con un atteggiamento molto diverso"?
Sono entrato anche io!!! Il 31 stava facendo quel cxxxo che voleva!

Anonimo ha detto...

rubes...
il tabellino marcatori parla da solo...
ancora una volta hai fatto virgola...

coach ha detto...

ho visto cose che voi umani non potete nemmeno immaginare....
rimbalzi, difesa, tiri, blocchi(!), palle recuperate, contropiede con aperture e smarcamenti(!!!): bravi davvero! una nota in più se permettete per Teo (miglior partita da quando è con noi), Vito (peccato tre falli subito, poi tanta sostanza) e Vince (tanta tanta difesa e buoni punti).
E mercoledì cosa facciamo?

Anonimo ha detto...

finalmente abbiamo giocato da squadra vera...complimenti a tutti coach e "pseudo atleti"...ciao vins

Rubes ha detto...

Carissimo anonimo (firmati se hai le pxxxe!), la prossima partita provo a non difendere allora, così vediamo quanti punti facciamo in più!

Daw ha detto...

Grandi ragazzi, vediamo di provarci anche mercoledì a tutto gaaasss si correee
Daw

Luca ha detto...

Contento Rubes??????
Mercoledì cerchiamo di ripetere la prestazione (magari dal 5° del primo quarto....)!!!!!Ciao.Luca

Rubes ha detto...

Così va meglio! ;-)

Anonimo ha detto...

mi raccomando per mercoledì...nn sarò presente fisicamente ma vi sarò vicino per la sesta vittoria...ale

Anonimo ha detto...

uno speciale ringraziamento va alle due refertiste per il lavoro svolto in maniera ottimale..niente sarebbe possibile senza di voi..

Anonimo ha detto...

grazie refertiste siete le migliori!!!!

Luca ha detto...

Mi unisco ai sinceri ringraziamenti alle refertiste: SIETE LE MIGLIORI!!!!!Ciao.Luca

Anonimo ha detto...

Luca sempre a fare il morto di figa dai....