12 marzo 2008

RIPRENDE LA CORSA: BATTUTO IL SILVY'S GROUP A DOMICILIO 51-73

La partita contro il Silvy's Group rappresentava una tappa importante nel percorso di crescita dei Boosters. All'andata la sconfitta rocambolesca apriva una piccola crisi interna. Ora, superati brillantemente i problemi di squadra, c'era da "vendicare" quella sconfitta e sovvertire una tradizione abbastanza negativa contro la squadra varesina.
E l'inizio non poteva essere dei migliori: 2 bombe di Enzo, canestri da Davide, Ale e Toro e si andava sul 4-11, divario mantenuto fino alla fine del 1° quarto (chiuso sull'11-19), nonostante il risveglio in attacco del Silvy's Group, soprattutto grazie ai numerosi rimbalzi d'attacco concessi dalla difesa ospite.
Il 2° quarto si gioca sul filo dell'equilibrio. L'attacco dei Boosters è però abbastanza slegato e vive principalmente sulle iniziative individuali (Vito, Ale) e su qualche buon contropiede (principalmente Davide), ma la difesa non morde e permette secondi e terzi possessi ai padroni di casa. Il secondo periodo si chiude sul 14-15 di parziale per il complessivo 25-34 di metà gara.
Ad inzio ripresa i vedanesi cambiano difesa, passando ad uomo. La mossa dà i suoi frutti, limando il deficit a rimbalzo, ma l'attacco-Boosters non gira: poca circolazione di palla, troppe forzature e la palla non entra. Il Silvy's recupera lentamente punto su punto arrivando fino al -3. A questo punto arriva la svolta della partita. Improvvisamente si "accende" Ale che corona un'ottima partita a tutto campo, trovando con continuità la retina con tiri da fuori, penetrazioni e viaggi in lunetta (15 punti nel quarto) e riportando di prepotenza i Boosters ad un vantaggio rassicurante, fino al +16 di fine 3° quarto (42-58).
L'ultimo periodo non aggiunge quasi nulla alla gara. Il Silvy's Group nonostante la buona volontà non ha la forza di reagire e rientrare in partita e gli ospiti possono agevolmente gestire il vantaggio e la gara, "portando a casa" anche l'ultimo parziale sull'11-13 per il complessivo 53-71 finale.
Tabellino:
# 5 Pozzoni Francesco 0p
# 7 Orlandino Vincenzo 9p
# 10 Mauri Luca 0p
# 11 Giarola Rubes 0p
# 14 Gottardello Emiliano 12p
# 15 Ambrosi Vito 6p
# 18 Cossar Davide 15p
# 19 Langini Massimo 6p
# 20 Dalle Ave Alessandro 23p

14 commenti:

francesco ha detto...

E bravi ragazzi! Secondo me, al di là di aspetti migliorabili come la circolazione di palla in attacco, abbiamo giocato una buona partita. La difesa a uomo mi è piaciuta e senza dubbio ci fa soffrire meno a rimbalzo. Dobbiamo avere più pazienza in attacco, muovere la palla, cercare penetrazioni e scarichi per buoni tiri e servire maggiormanete i lunghi per far collassare le difese avversarie e riaprire.
Se poi riuscissi a fare anche canestro ogni tanto...
Siamo un po' troppo nervosi: dovremmo essere più duri ed agonisti e meno incazzosi.
Bene così, comunque e domenica derby da vincere!

Anonimo ha detto...

gran vittoria su un campo per noi storicamente ostico contro una squadra "amica" che non risparmia contatti e giocate dure...un plauso a tutto il team!!!ciao vins7

coach ha detto...

Fare gli schizzinosi e i difficili dopo una partita vinta così bene... non è il caso! Eppure abbiamo giocato "male", poco di squadra, con l'attacco stitico e doloroso, con la difesa che lascia buchi e rimbalzi! La prossima, che ricordo a tutti essere il derby, voglio stravincerla, anche sul piano del gioco: sono sicuro che ne siamo capaci!

Daw ha detto...

buon lavoro ragazzi!
Ieri sera è vero che non abbiamo giocato una gran partita, ma a dispetto di altre volte non abbiamo perso la testa e portato a casa la partita (tra l'altro con un notevole scarto).
Ora il derby, la partita che aspettiamo da tutto l'anno, sul nostro campo, non abbiamo scusanti perciò!
Non vorrei fare proclami ma domenica dobbiamo asfaltarli!!!

Anonimo ha detto...

domenica bisogna stravincere...credo che per loro ormai conti soltanto la partita contro noi visto l'andamento del campionato...quindi nessuna scusa e si va in campo per vincere!!!
vins7

Rubes ha detto...

Mi dispiace che domenica mi perderò probabilmente il derby... dipende da che ora torno da Roma (magari faccio il miracolo), ma anche senza di me dovete ASFALTARLI (soprattutto i miei ex-compagni universitari (Delise e Past)!!!

MAS Que Nada #5 ha detto...

Non Sperateci di vincere così facilmente. Per quanto ci riguarda l'imperativo è uno e categorico:
VINCERE E VINCEREMO!!!

MAS Que Nada #5 ha detto...

PS: Complimenti per i Play Off se riuscite ad andarci, ma se vi mancheranno 4 punti non prendetevela con noi!?! BYE BYE.

Luca ha detto...

Piano con i proclami. Le partite bisogna prima giocarle per vincerle. Sicuramente siamo in un buon periodo e, classifica alla mano, partiamo da favoriti, ma i derby sono partite a se stanti e le emozioni giocano brutti scherzi. Quindi massima concentrazione e che la voglia di rivincita non ci porti a strafare: bisogna giocare di squadra per portare a casa il risultato. Ci vediamo giovedì per un allenamento intenso in vista di domenica!!!! Ciao. Luca

coach ha detto...

mi associo alle parole del capitano: ho detto che siamo capaci di vincerlo il derby, e lo confermo, ma fra il dire e il fare c'è di mezzo... la figuraccia dell'andata!!

Anonimo ha detto...

io consiglio al 5 di non fare proclami da ventennio...potrebbe pentirsene...vins7

Daw ha detto...

che palle come siete mosci carichiamo 1po sto team!!!
Almeno ora che va 1pochino meglio...ai playoff ci pensiamo l anno prossimo, intanto pensiamo a fare il triplo dei punti dei cugini

M.A.S. que nada Basket ha detto...

Non ho cugini... :-)

P.S. Qual'è la vostra situazione giocatori x domenica??

M.A.S. que nada Basket ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.