28 novembre 2008

I BOOSTERS METTONO LA LORO BANDIERINA ANCHE A BIENATE: ESPUGNATO IL CAMPO DI SAN MICHELE 83-33

Riprende la corsa in vetta per i Boosters. Lasciata alle spalle l'amara sconfitta contro Cuoricino, i vedanesi affrontano l'unica trasferta infrasettimanale della stagione in quel di Bienate. Coach Bonetti vara un quintetto inedito con 'Zo play, Enzo e Ale a completare il pacchetto esterni e Lange e Fabio sotto i tabelloni. E' proprio quest'ultimo ad uscire più reattivo dai blocchi di partenza ed i primi 5 punti sono di sua fattura. Con la tripla di Enzo gli ospiti cercano l'allungo ma improvvisamente l'attacco s'inceppa, la difesa concede troppe conclusioni facili e non è reattiva a rimbalzo. San Michele quindi rientra in partita, impattando a fine 1° quarto sul 12-12.
L'ingresso di Vito e Daw non sembra dare la scossa necessaria e la partita si trascina sui binari dell'equilibrio fino a quando, a metà periodo, i Boosters decidono di passare alla difesa a zona. La mossa dà i suoi frutti, generando recuperi e facili contropiedi per l'allungo che risulterà decisivo: 8-20 il parziale del 2° periodo per il 20-32 dell'intervallo lungo.
Il secondo tempo non ha sostanzialmente storia. Vedano non si volta più indietro, continua a macinare contropiedi e canestri anche a difesa schierata mentre San Michele in attacco non punge più. I parziali degli ultimi 2 quarti recitano 8-27 e 5-24 e c'è pure spazio per riuscire a mandare a canestro (2 volte!) Luca.


Tabellino finale: San Michele Bienate - Aurora Boosters Vedano 33-83 (12-12; 20-32; 28-59)
Marcatori: Max 15, Fabio 14, Daw 12, Ale 11, Enzo 8, 'Zo 7, Vito 6, Teo 4, Luca 4, Rubes 2,Lange.

9 commenti:

coach ha detto...

Gloria per tutti, contro una squadra obiettivanente modesta. Una volta ritrovata la concentrazione, non c'è stata più storia e tutti hanno trovato spazio per buone giocate e punti, perfino il Capitano e Rubes, fino ad oggi in lite con il canestro. Continua a sorprendermi il fatto che funzioni meglio la zona, anche se tutti dicono di preferire la difesa a uomo: ma questi sono i misteri di questa squadra di psicopatici...

Daw Boosters ha detto...

IO NON PREFERISCO LA UOMO, (questo non toglie che io non faccia parte del gruppo degli psicopatici spero)

coach ha detto...

lo so, lo so: i motivi per rientrare nel club "qualcuno volò sul nido del cuculo" non ti mancano!

Anonimo ha detto...

il problema che contro le squadre modeste tecnicamente come ieri la zona ovviamente va bene, perchè nn passano bene la palla, da tre nn segnano mai. il problema è con quelli buoni..il problema è che con la zona ci sono dei buchi clamorosi dietro..se la uomo viene fatta bene come a carnago nn ha paragoni, poi cmq nn la difesa ma come si applica, in tutte le partite il cambio di difesa ha portato risultati ma è un aspetto psicologico nn tecnico

Anonimo ha detto...

ale

Daw Boosters ha detto...

ma che partita ha visto il redattore??? Secondo me era troppo impegnato a come fare incastrare nell'articolo "Luca a canestro per ben due volte"...
il sottoscritto Lascia il sito dei boosters a tempo indeterminato...

Anonimo ha detto...

Complimenti a tutti!Li ho fatti a Giò che mi ha avvisato e li faccio ora a voi tutti in attesa di farveli di persona lunedì!Vi anticipo che tutti i colloqui sono andati bene. Sosterrò l'ultimo con il potenziale futuro capo martedì e poi deciderò, tenendo anche conto che Corsico è un po' a puttane e Luca lo sa bene ;-) Buona domenica a tutti e ci vediamo domani sera!!!!Forza Boosters!
Pelle

francesco ha detto...

mi girano un po' le palline per non essere riuscito a far bene all'inzio, nonostante mi fosse stata data la grande opportunità di partire in quintetto.
Per fortuna che poi abbiamo trovato la quadratura del cerchio ad inizio terzo quarto e, fatto il parziale, è andato via tutto più liscio.
E' un bel segno, secondo me, che riusciamo ad uscire bene alla distanza: quando gli altri scendono, noi saliamo.
Ora continuiamo a vincere, aspettando il ritorno con Cuoricino.
Forza Boosters!

Anonimo ha detto...

Complimenti ancora ai boosters!! Oramai siete degli schiacciasassi. E poi se segnano anche Luca e Rubes diventate imbattibili...ahahahah
Saluti!
Taffu